Aisha e il Ghul

 

SCHEDA SPETTACOLO

 

Fonte

Fiaba popolare algerina, 

cornice toscana

Destinatari

Adulti e bambini dai 4 anni.

Spazio necessario

4x3 metri, all'interno o all'esterno, raccolto, adatto ad un lavoro senza amplificazione. Illuminazione del luogo o candele o piazzato ambra.

Tecnica di realizzazione

Narrazione –  oggetti - canto dal vivo.

Attori

Sonia Montanaro. 

Durata

45 minuti

Sinossi

Una bambina del tempo dei nonni, dei bisnonni, quando il campo veniva lavorato con i bovi e l'aratro, ha il suo luogo segreto nel bosco. Incontrerà una creatura misteriosa e il suo regalo, la storia di Aisha.

Aisha viveva col padre e una serva, un giorno il padre dovette partire e disse alla bambina: "fai la brava, non aprire a nessuno senza prima chiedere chi è e soprattutto dai retta alla serva". In principio tutto andò bene, ma un giorno Aisha fece arrabbiare così tanto la donna che questa se ne andò. E per la bimba ebbe inizio la vera avventura. Una storia dentro la storia, come un dono inaspettato in un cofanetto... raccontata con divertimento.